Copertina La Miniera della Ferromin a Malonno
Logo La Miniera della Ferromin a Malonno Attrazioni
Attrazioni

La Miniera della Ferromin a Malonno

Testimonianza di Grandi Fatiche
Celati alla vista della popolazione, la montagna di Malonno conserva silenziosamente una fitta rete di cunicoli e passaggi dal misterioso fascino, e dall'importante storia. Scoperto che nelle viscere dei monti Malonnesi si nascondeva minerale di ferro che poteva essere estratto, e dopo sapiente lavorazione esportato per essere commercializzato, iniziarono i pesanti lavori di estrazione, trasporto e lavorazione del materiale. Dal XV secolo circa in poi si scavarono e realizzarono gallerie piccole e grandi, strategicamente distribuite, per poter sfruttare il tesoro dormiente all'interno della montagna. Un'insospettabile griglia di condotti, talvolta difficilmente accessibili se non con imbracatura, si snodano in modo tanto attraente quanto enigmatico, lasciando increduli e meravigliati chi ne viene a conoscenza di cosa l'uomo sia stato capace di fare. Sono luoghi da visitare solo sotto la guida e supervisione di persone esperte.
Queste gallerie simbolo di operosità e sacrificio, sono ciò che è rimasto delle miniere della Ferromin. Ad oggi possiamo visitarle, con visite guidate e organizzate spesso dal Gruppo Speleo Camuno.
Le fantastiche gallerie scavate nella roccia per estrarre minerali ferrosi, sono testimonianza di fatica e determinazione dei minatori di tutta la Valle.
X INFO
340.4834592 - 329.1637886
gscspeleo@gmail.com